• IL VIAGGIO DI YAO

    IL VIAGGIO DI YAO

    Regia di Philippe Godeau. Un film con Omar Sy,Lionel Louis Basse,Francia, durata 103 minuti.Una storia molto semplice in fondo, ma che per come è costruita e interpretata (entrambi i protagonisti hanno visi talmente espressivi che spesso potrebbe fare a meno delle parole) insegna molto. Per un pubblico di bambini e di aduti, insieme. Il rapporto forte che si crea tra un bambino e un adulto al di là dei legami di sangue, il tempo che acquista un suo senso nella bellezza di fare un viaggio e vivere insieme l'avventura. E il valore della cultura e dell'arte che sembrano tenere unite le differenze tra popoli con un filo invisibile che a partire dai libri di uno scrittore francese (sebbene originiario del Senegal) passa magicamente per l'immaginario universale di Omero e Jules Verne. Il tutto in un Africa colorata e popolata di antiche e suggestive saggezze popolari.
  • UN’ ALTRA VITA

    UN’ ALTRA VITA

    Regia di Malgorzata Szumowska. Un film con Mateusz Kosciukiewicz, Agnieszka Podsiadlik, Roman Gancarczyk, Malgorzata Gorol, Dariusz Chojnacki. la storia di Jacek, un giovane uomo che vede la sua vita cambiare dopo un incidente sul lavoro. Jacek ama l'heavy metal, la sua fidanzata e il suo cane. Tutti quanti - la sua famiglia, i concittadini, i parrocchiani - lo vedono come un tipo divertente e alla mano. Impegnato nel cantiere che sta costruendo la statua di Gesù più grande del mondo, Jacek rimane vittima di un grave incidente che deturpa del tutto il suo volto e che lo costringe a sottoporsi al primo trapianto facciale del suo Paese. il cattolicesimo cieco, quello fatto di ipocrisia, aggressione, mancanza di tolleranza e rifiuto nei confronti di tutto ciò che è nuovo
  • STANLIO E OLLIO

    STANLIO E OLLIO

    Regia di Jon S. Baird. Un film con Steve Coogan, John C. Reilly, Nina Arianda,- USA, Gran Bretagna, durata 97 minuti Nel 1953, Stan Laurel e Oliver "Babe" Hardy partono per una tournée teatrale in Inghilterra. Sono passati sedici anni dal momento d'oro della loro carriera hollywoodiana e, anche se milioni di persone amano ancora Stanlio e Ollio e ridono soltanto a sentirli nominare, la televisione sta minacciando l'abitudine culturale di andare a teatro e molti preferiscono andare al cinema a vedere i loro capolavori del passato oppure i nuovi Gianni e Pinotto, piuttosto che scommettere sulle loro esibizioni in teatrini di second'ordine. Eppure i due vecchi compagni di palcoscenico sanno ancora divertirsi e divertire, e la tournée diventa per loro l'occasione di passare del tempo insieme, fuori dal set, come non avevano mai fatto prima, e di riconoscere per la prima volta il sentimento di amicizia che li lega.Steve Coogan nei panni di Laurel e John C. Reilly in quelli di Hardy riescono nell'impresa di far rivivere una delle coppie comiche più grandi della storia del cinema e della televisione in un biopic che fa divertire e riempie di nostalgia allo stesso tempo.

IN PROGRAMMAZIONE...

Informazioni sul contatto

Modulo contatti

Invia un'email
(facoltativo)

EVENTI

  • ABBONAMENTI 2018/19

    ABBONAMENTI 2018/19

    Si apre la campagna tesseramenti e abbonamenti, con tante novità , tra cui la card cinofila e la card gratuita per
  • MOVIES CARD STUDENTI

    MOVIES CARD STUDENTI

    Gli studenti possono ritirare la MOVIES CARD presso uno dei nostri cinema. La MOVIES CARD STUDENTI È GRATUITA (previa sottoscrizione