• DOPPIO AMORE

    DOPPIO AMORE

    Regia di François Ozon. Chloé ha un dolore che non passa. Giovane donna fragile, somatizza un segreto che custodisce nel ventre e affronta in terapia. Paul, lo psichiatra, la ascolta senza dire niente fino al giorno in cui decide di mettere fine alle sedute. La seduzione che Chloé esercita su di lui è incompatibile con la deontologia professionale. La maniera è quella di Brian De Palma,. C'è in Ozon una disciplina geniale che assimila in fretta il lavoro dei maestri per cucire la pelle e dipingere una tela di colori brillanti e visioni fantastiche. Nella sua variazione sul tema dei gemelli c'è David Cronenberg, ci sono le scale a chiocciola e le altezze vertiginose di Alfred Hitchcock, i segreti dietro alla porta di Fritz Lang, gli animali perturbanti di Jacques Tourneur e la vicina indiscreta di Roman Polanski (Rosemary's Baby)
  • LORO 1

    LORO 1

    un film che racconta di una figura politica così come “Il divo” e così come la serie Tv “The Young Pope” , è incentrato sulla tematica del potere. Proprio la rappresentazione del tema del potere che affascina Sorrentino è uno dei motivi che ha convinto il regista napoletano a fare un film su una figura come Berlusconi.“Il tema del potere è dappertutto, è una delle tentazioni più forti del genere umano” afferma in un’intervista “Mi viene da sorridere quando sento dire «Non siamo governati bene»: ci vuole saldezza morale per comandare. Che inevitabilmente si erode, il potere prevede spesso l’abuso. È un tema che mi affascina anche quando parlano il carabiniere e il netturbino”
  • AKIRA

    AKIRA

    i trent’anni dall’uscita di AKIRA, uno dei lungometraggi di animazione più famosi e visionari di tutti i tempi: un’opera che ha fatto la storia del fumetto e dell’animazione giapponese e che ora torrna sul grande schermo con un nuovo doppiaggio italiano, Akira è una pietra miliare nella storia dell’animazione: fonde elementi di 2001: Odissea nello spazio, I guerrieri della notte, Blade Runner e Il pianeta proibito ed è annoverato da Wired tra i 20 migliori film di science fiction di tutti i tempi assieme Blade Runner, Gattaca e Matrix. Il progetto dell’anime coinvolse 1.300 animatori provenienti da 50 diversi studi di animazione
  • LES ADIEUX! PAROLE SALVATE DALLE FIAMME

    LES ADIEUX! PAROLE SALVATE DALLE FIAMME

    Un melologo per il nuovo millennio», così l’attrice e regista Lisa Ferlazzo Natoli e il percussionista, direttore e compositore Gianluca Ruggeri definiscono Les Adieux! Parole salvate dalle fiamme, fortunato incontro di voci recitanti, musica e video. I tre attori si confrontano con un ensemble di quattro strumenti (viola, flauti, bayan e percussioni) per costruire un percorso intorno alla Rivoluzione d’Ottobre. Esenin, Majakovskij, Pasternak e Blok, compagni di strada della rivoluzione e dissidenti per posizione, con le loro parole, le loro contraddizioni, le loro morti e i loro esili, sono protagonisti di una traversata da un’epoca a un’altra, un viaggio a ritroso per recuperare radici antiche, trovare in versi e parole il ritmo di tamburi e il refrain di ballate popolari.

IN PROGRAMMAZIONE...

  • All
  • ORARIOSETTIMANALE
  • TeatroCarraraContemporanea
  • LES ADIEUX! PAROLE SALVATE DALLE FIAMME

    LES ADIEUX! PAROLE SALVATE DALLE FIAMME

    • TeatroCarraraContemporanea
  • DOPPIO AMORE

    DOPPIO AMORE

  • AKIRA 30° ANNIVERSARIO

    AKIRA 30° ANNIVERSARIO

  • LORO 1 PARTE

    LORO 1 PARTE

  • ORARIO SETTIMANALE

    Mercoledì 18 Aprile
    LES ADIEUX! PAROLE SALVATE DALLE FIAMME Teatro Carrara Contemporanea
    Giovedì 19 Aprile
    Ore 19.45 DOPPIO AMORE
    Ore 21.30 AKIRA 30° ANNIVERSARIO ( Evento Anime al Cinema)
    Venerdì 20 Aprile
    Ore 21.00 DOPPIO AMORE
    Sabato 21 Aprile
    Ore 17.15-19.15-21.15 DOPPIO AMORE
    Domenica 22 Aprile
    Ore 16.30-18.15-20.30 DOPPIO AMORE
    Lunedì 23 Aprile
    Ore 21.00 SALA RISERVATA
    Martedì 24 Aprile
    Ore 21.00 LORO 1 PARTE
    Mercoledì 25 Aprile
    Ore 16.15-18.15-20.30 LORO 1 PARTE

    • ORARIOSETTIMANALE

PROSSIMAMENTE...